La pianta del caffè è un arbusto inferiore ai nove metri d’altezza; cresce nelle zone umide, tra il tropico del Cancro
a nord e quello del Capricorno a sud. Lo si trova in riva al mare o in quota in vari paesi dell’America meridionale, in
Costa d’Avorio, Madagascar, Asia ecc.
Questo arbusto cresce al riparo dal sole e dal vento e produce un frutto, la ciliegia, di colore rosso e sapore dolce. Il
nocciolo di questa ciliegia è costituito da due semi disposti uno di fronte all’altro: i chicchi di caffè.
La ciliegia viene raccolta, essiccata al sole e poi se ne spezza la polpa per estrarne i chicchi: è il caffè verde, che in
seguito si può torrefare o meno, secondo i gusti del consumatore.

Caratteristiche Caffè ISTANTE

SELEZIONE

Tutto il caffè arriva da piantagioni (soprattutto Brasiliane) che lavorano con metodo naturale: le drupe vengono messe su grandi Aie ad essicare.

Con questo processo si ottiene un caffè con le migliori caratteristiche: leggermente acido (Jogurt), profumato, agrumato.

Nota ISTANTE: la miscela AMORE, 100% arabica Brasile-Asia-Africa, esprime perfettamente queste tre caratteristiche.

TOSTATURA

Viene fatta con metodo Artigianale

Le grandi torrefazioni, i nomi più commerciali, usano il sistema continuo. Con questo metodo il caffé verde viene immesso in tubi in cui viene immessa aria rovente; quest’aria tosta il caffé in maniera molto rapida (3/ 4 minuti) e funziona in maniera continua: da una parte si continua a buttare caffé verde e dall’altra esce in continuazione il caffé tostato.

Nelle torrefazioni più piccole e soprattutto più attente alla qualità si usa invece il sistema Artigianale (discontinuo).Questo metodo deve il suo nome al fatto che ogni fase di tostatura ha un inizio e una fine. È un sistema più lento rispetto a quello continuo (dai 12 ai 18 minuti circa) ma permette di gestire al meglio i tempi di tostatura per ogni singolo tipo di caffè, mantenendo protetti gli olii essenziali e gli aromi. Hanno poca umidità residua e un limitato contenuto di caffeina.

Nota ISTANTE: la miscela PASSIONE, fatto di Arabica e un 30% di squisita Robusta, viene tostato di più per renderlo più amarognolo (tipo caffè Napoletano). Consigliato alla mattina per partire con la carica giusta…

MACINATURA

La macinatura è fatta in assenza di ossigeno ed a bassa temperatura

Nota ISTANTE: il decaffeinato SOGNO, 100% arabica, grazie a questo tipo di macinatura, si presenta al gusto ed all’olfatto come un caffè “normale” (molto apprezzato dai consumatori). La caffeina, inoltre, viene tolta senza l’uso di solventi.

CONFEZIONAMENTO

Ogni singola CIALDA o CAPSULA è confezionata in atmosfera protettiva per eliminare l’ossigeno e contrastare l’ossidazione (il caffè, inoltre, tende ad assorbire umidità ed odori: alcuni mettono la cialda usata nel frigorifero per questo motivo…)

Le CIALDE e le CAPSULE sono la soluzione migliore per non perdere gli aromi e garantisce sempre la riuscita di un perfetto espresso, anche se preparato da una mano NON esperta (come quella del barista).

Nota ISTANTE: la miscela RICORDO, fatto di Arabica con una piccola aggiunta di squisita Robusta, è il più equilibrato ed è anche il più consumato.

CARATTERISTICHE DI UN CAFFE’ BUONO

  • COLORE NOCCIOLA

  • PROFUMO INTENSO

  • GUSTO ROTONDO, CONSISTENTE